Iniziativa “Codi-Amo” – promozione del pensiero computazionale

Il MIUR, in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica), ha avviato dall’anno scolastico 2014/2015 l’iniziativa “Programma il futuro” – inserita anche nella legge 107 del 13 luglio 2015 – con l’obiettivo di fornire alle scuole una serie di strumenti semplici e accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell'informatica. L’introduzione strutturale nelle scuole dell’informatica attraverso la programmazione (coding), usando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono un’abilità avanzata nell’uso del computer ha già coinvolto più di 100 milioni di studenti in tutto il mondo.

Dopo il grande successo dello scorso anno, che ha visto la partecipazione di oltre 300.000 studenti e 2.000 scuole in tutta Italia, il pensiero computazionale continua per l’a.s. 2015/16 nelle scuole italiane con l’iniziativa “Programma il futuro” (circolare 9759 dell’8 ottobre 2015).

Come previsto anche nel Piano Nazionale Scuola Digitale, un'appropriata educazione al "pensiero computazionale", che vada al di là dell'iniziale alfabetizzazione digitale, è infatti essenziale affinché le nuove generazioni siano in grado di affrontare la società del futuro non da consumatori passivi ed ignari di tecnologie e servizi, ma da soggetti consapevoli di tutti gli aspetti in gioco e come attori attivamente partecipi del loro sviluppo.

Ciò premesso, e in vista del più ampio coinvolgimento della comunità di studenti, si ritiene opportuno segnalare agli Istituti scolastici l’iniziativa “Codi-Amo”, concorso rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio nazionale ed estero, per la realizzazione attraverso il coding di giochi e storie utilizzando l’ambiente di programmazione disponibile sulla piattaforma di code.org, il cui regolamento si allega alla presente.

In considerazione del consueto impegno garantito da questo Ufficio scrivente nell’ambito delle iniziative di partecipazione studentesca, si prega la S.V. di volere assicurare la più ampia diffusione alla presente, sensibilizzando il corpo docente e il personale scolastico verso la conoscenza della medesima.

Allegato/i
Download this file (Concorso-Codi-amo.pdf)Concorso-codi-amo[ ]178 kB

Istituto Comprensivo “G. Galilei”
Via Umberto, 8 - 95035 Maletto (CT)

Recapiti Telefonici
+39 095/7720005 (Scuola Primaria e Secondaria I Grado)
+39 095/7720614 (Scuola dell'Infanzia)

Recapiti Telematici
E-Mail : ctic81200g@istruzione.it
E-Mail (PEC): ctic81200g@Pec.Istruzione.it

Informazioni Fiscali e Amministrativi
Codice Fiscale: 93032380870
Codice Meccanografico: CTIC81200G